Chi siamo Contatti Store
Chi siamo

Abusivi Studio é un collettivo autoprodotto attivo nel sottobosco fumettistico italiano e spontaneamente formatosi nel 2014 dalle spore di tre autori delle Tre Venezie: Thomas "Drawdown" Bassano, Riccardo "XDinky" Stincone e Girolamo "Giro" Berto.
A Dicembre dello stesso anno viene realizzato il primo albo antologico del collettivo, Questo Fumetto é la Fine del Mondo, raccolta di tre mini-storie a tema post-apocalittico, da loro affettuosamente definito "nostro vecchio cavallo di battaglia".
Nel 2015 realizzano le pagine finali del librido metafumettico JeSuisChapeau - Come far credere a tutti di essere un fumettista scritto da Turel Cassese, con inserti a fumetti di autori vari.
A settembre dello stesso anno viene realizzato l'albo Bandiera Nera, scritto e disegnato da Giro e presentato in anteprima al TCBF. Con "presentato" intendono "mostrato agli altri due autori".
Nel Marzo 2016 vengono realizzati gli albi Credevo fosse amore invece era un grasso corgi sessuomane (scritto e disegnato da Drawdown) e Caccola - Del perché bisogna tenere pulita la propria stanza (scritto e disegnato da XDinky), presentati entrambi in anteprima al Venezia Comics. Valgono le regole di prima per quel "presentato".
Verso la fine di Ottobre 2016 vengono realizzati gli albi Mortal Wombat - Per un pugno di donne nude (scritto e disegnato da Drawdown), Operazione 43 (scritto e disegnato da Giro) e una nuova versione di Bandiera Nera (scritto da Giro, disegnato da Mateen "Matt" Razzak), presentati in anteprima a Lucca.
Ormai dovreste aver capito il discorso del "presentato".

Non sono belli, ma piacciono.
...la domanda é "a chi?".
www.000webhost.com